Covid, incredibile boom a Marsala con 127 nuovi casi. In provincia guarigioni al 97%

Incremento record di positivi a Marsala dove la situazione è divenuta alquanto delicata tant’è che il sindaco Massimo Grillo potrebbe prorogare la chiusura delle scuole dell’infanzia, Nelle ultime 24 ore nella cittadina lilybetana si sono registrati ben 127 nuovi positivi, addirittura il 50% di quelli rilevati su tutto il territorio provinciale trapanese, 260. Marsala sfora quindi il tetto dei 600 attualmente positivi e aumenta di gran lunga su Mazara del vallo che con 25 positivi sale a quota 459.

Dopo quello eccezionale di Marsala, l’incremento maggiore è stato rivelato a Trapani che, con 59 nuovi casi, sale a 451 complessivamente. Il report della giornata segnala anche 14 nuove positività a Erice, 11 ad Alcamo e 10 a Castelvetrano. La cittadina alcamese ritorna quindi sopra le 200 unità, esattamente 214, ed è sempre la quarta come numero di contagiati. Nessun nuovo caso a Valderice dove un paio di focolai, anche quello della chiesa della frazione di Crocci, ha fatto raggiungere quota 115, in pratica un positivo ogni 107 abitanti.

Soltanto un nuovo positivo a Castellammare del Golfo, altra cittadina che negli ultimi giorni ha visto moltiplicare velocemente i contagi. Qui hanno chiuso due noti bar lungo la circonvallazione (uno per un ampio focolaio, l’altro per un caso e quindi per motivi di sicurezza) e una nota pescheria. In tutto nella cittadina del Golfo ci sono una cinquantina di attualmente positivi. Fra i piccoli centri la situazione peggiore è a Gibellina dove ci sono 53 positivi su 3.900 abitanti, in pratica uno ogni 74.

Dall’inizio della pandemia ad oggi, circa 11 mesi, in provincia di Trapani si sono avuti 7.351 tamponi positivi. Fra questi 4.774 contagiati hanno poi raggiunto la guarigione mentre 148 sono deceduti. Togliendo al totale gli attualmente positivi si evidenzia quindi un tasso di guarigione del 97% e uno di mortalità del 3% (nella seconda ondata comunque leggermente in crescita) e quindi ben al di sotto del dato nazionale.