Controlli serrati dei carabinieri

    0
    403

    Fine settimana di controllo del territorio a Marsala e Petrosino da parte dei carabinieri, con una attenzione particolare rivolta ai reati predatori.

    Nel corso dei controlli stradali, sono stati denunciati alla locale A.G.: D.S.F.L., 26 enne di Petrosino, per guida in stato di ebbrezza alcolica, sorpreso al volante di un’ auto con un tasso alcolemico nel sangue di gran lunga maggiore rispetto al consentito; J. A., 45enne romena, responsabile di furto aggravato presso un’attvità commerciale del luogo, da cui si era allontanata con una refurtiva del valore di circa 100 euro, recuperata dai militari e restituita al legittimo proprietario.

     

    I militari della Stazione di Petrosino, hanno deferito in stato di libertà B. S. I., una 45enne marsalese, sorpresa in flagranza di reato per furto in una gioielleria: cercava di nascondere in tasca vari gioielli rubati, del valore di svariate centinaia di euro. In seguito ad una perquisizione domiciliare, è stata inoltre rinvenuta altra refurtiva, verosimilmente oggetto di furti effettuati nei giorni precedenti, sempre ai danni della stessa gioielleria.

    Inoltre C. S. N.,romeno 20ennee M. S.,marsalese 19enne,sono stati segnalati alla Prefettura di Trapani, poiché, in seguito ad una perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di complessivi 0,8 grammi di marijuana, sottoposta a sequestro.