C/mmare vince: domani parte in vantaggio a “Mezzogiorno in famiglia”

0
323

La pioggia e il maltempo di questa mattina non hanno permesso il collegamento da Piazza Petrolo. La squadra castellammarese ha dovuto così proseguire l’avventura televisiva a Mezzogiorno in famiglia dall’aula consiliare. Particolarmente agguerrita la squadra della cittadina del Golfo che si è aggiudicata la vittoria di sei gare sulle sette disputate, guadagnando così, nella sfida finale, un punto che le consente di partire in vantaggio nella puntata di domani. Castellammare, dopo aver avuto la meglio lo scorso fine settimana sui campioni in carica del Comune di Villafranca di Verona, quest’oggi ha affrontato la squadra del Comune di Garessio, in provincia di Cuneo, primeggiando in quasi tutte le gare; risicata, però la vittoria al televoto: 51% le preferenze raggranellate dai due ballerini. Ovviamente, al di là della gara e alla possibilità – arrivando in finale – di conquistare uno scuolabus, Castellammare punta a vincere in quanto la permanenza all’interno del programma diretto da Michele Guardì, in cui i Comuni d’Italia si sfidano in un torneo con giochi, quiz, ballo e canto, condotto da Amadeus, Laura Barriales e Sergio Friscia, le consente la visibilità in una vetrina in cui mostrare a tutta Italia le sue bellezze paesaggistiche, storiche, artistiche e gastronomiche. Ancora una volta lo scontro di questa settimana ha visto una località meridionale fronteggiare una del nord Italia; e infatti profondamente diverse sono state le attrattive mostrate durante la puntata dai due Comuni: Garessio ha presentato la preparazione della polenta, mentre Castellammare ha proposto la lavorazione del corallo oltre a delle giovani con i costumi tipici siciliani intente negli antichi giochi tradizionali. Domani riparte la sfida e Castellammare ha già un punto di vantaggio: dalle 11,30, di nuovo protagonista negli studi RAI come campione in carica e i collegamenti in diretta. Anche il sindaco Nicolò Coppola tiene alla partecipazione al programma: dopo essersi congratulato per i risultati fin qui raggiunti, ha invitato infatti a presenziare in piazza e a televotare per la cantante e i ballerini e a stringersi attorno alle squadre, rivolgendosi non solo ai castellammaresi, ma a tutti i siciliani.

Channel your inner Native American with these awesome high boots
louis vuitton purses
10 years ago bootcut jeans were touted as the most flattering

people didn’t care what color their kids’ diapers were
Isabel marant schuheKanye West shoes retail for