C/mmare del Golfo: Gas, si rientra dall’emergenza

0
356

Sta rientrando, anche se con estrema lentezza, l’emergenza gas a Castellammare del Golfo. Il paese oramai da 48 ore è isolato e non riceve la fornitura di gas per il funzionamento di impianti di riscaldamento e cucine. Già però nelle ultime 24 ore sono stati ripristinati alcun allacci e quindi si presume che entro oggi l’intero territorio dovrebbe tornare ad essere servito dal gas. Il problema è stato una conseguenza del malfunzionamento legato alle avverse condizioni meteorologiche del gasdotto Snam Rete Gas che alimenta la cittadina castellammarese, a monte della rete in bassa pressione gestita da Gas Natural Distribuzione. Da qui il servizio di fornitura del gas a Castellammare del Golfo ha subito una temporanea interruzione. L’azienda, concessionaria del servizio di distribuzione locale, ha quindi attivato una serie di interventi per far fronte alla risoluzione della situazione nel minor tempo possibile. La gas natural infatti, dopo aver identificato grazie a un sistema di telecontrollo un repentino abbassamento della pressione a valle della cabina di regolazione e misura di Castellammare del Golfo, a partire dalle prime ore della mattinata di ieri ha attivato le squadre dei propri Servizi Tecnici che, recandosi sul posto e verificando che la rete di distribuzione locale non risultava alimentata, hanno adottato tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza dei propri impianti e degli abitanti della zona. Gas Natural Distribuzione, continuando il monitoraggio costante della situazione, ha inoltre provveduto a far arrivare dei carri bombolai (per il trasporto di gas naturale via strada) e con i Tecnici ha già avviato le iniziali operazioni per garantire il progressivo ripristino di una fornitura alternativa. Sempre nella tarda mattinata di ieri sono dunque cominciate le operazioni tecniche per la rimessa in esercizio dell’impianto e per la successiva riattivazione delle utenze dei singoli cittadini, attività che si stima verrà conclusa nel corso della giornata di domani. Il pieno ritorno alla normalità dipenderà principalmente dal ripristino della situazione lungo il gasdotto con interventi indipendenti da Gas Natural Distribuzione che, dal canto suo, continua a controllare la situazione e a collaborare con enti locali e terzi per poter gestire al meglio eventuali ulteriori azioni che si dovessero rendere necessarie. Nel frattempo, per ogni ulteriore segnalazione, l’Azienda invita i cittadini di Castellamare a prendere contatto con il servizio dedicato al Pronto Intervento che è attivo 24 ore su 24 ed accessibile tramite il Numero Verde 800829344. In realtà anche per questo servizio non è che le cose pare siano andate esattamente per il verso giusto: molti utenti si sono lamentati del fatto che per tutta la giornata di ieri hanno provato a contattare il centralino a questo numero di servizio0 senza però riuscire a ricevere alcuna risposta. I disagi comunque sono destinati a proseguire ancora per qualche giorno, in attesa che l’intero apparato infrastrutturale torni ad essere a pieno regime.

For the fashion industry this is a very important sign
Isabel Marant Sneaker Top 5 fashion mistakes in Nashville

and deal with spies and a ninja
chanel espadrillesJeffrey Fashion Cares Turns Twenty