C/mmare del Golfo: Comune, nasce “officina di scrittura”

0
349

Un’officina di scrittura metodica per spiegare come costruire un testo letterario: è denominata “Da Dante a Fante” l’officina letteraria promossa dal Comune e curata dal professore Giuseppe Elio Ligotti. L’officina, avviata in collaborazione con l’associazione “Artisti associati Musicus” è rivolta “a chi nutre interesse per la costruzione di un testo letterario e ha una concreta disponibilità in prima persona al lavoro di scrittura. Inoltre mira alla promozione di un processo di educazione linguistica finalizzato alla produzione di testi in poesia, ma anche in prosa”. L’officina di scrittura sarà presentata sabato 8 novembre, alle ore 10, al teatro Apollo – Anton Rocco Guadagno (Corso Mattarella). Da oggi sono aperte le iscrizioni per il laboratorio di scrittura che si terrà alla biblioteca “Barbara Rizzo, Giuseppe e Salvatore Asta”, tre volte a settimana (dal 12 al 28 novembre). La partecipazione è gratuita (Per informazioni e adesioni: Adolfo Viscardi, 092439090 – 335 455898). “Si tratta dell’avvio di una sperimentazione letteraria originale e di alto livello, curata dal professore Giuseppe Elio Ligotti, già condotta presso la facoltà di Lettere dell’Università La Sapienza di Roma, che ci auguriamo possa essere partecipata e dunque riproposta negli anni -affermano il sindaco Nicolò Coppola e l’assessore alla Cultura Salvo Bologna-. La promozione di una officina di scrittura rappresenta un ulteriore passo avanti per avvicinare alla lettura, alla cultura letteraria».