C/mare del Golfo, delegazione araba entusiasta del territorio

 

«Una piacevole occasione di confronto che ha aperto possibilità di scambio economico, turistico e culturale con la delegazione araba che si è detta davvero entusiasta del nostro territorio». Lo affermano il sindaco di Castellammare del Golfo Nicolò Coppola e l’assessore alla Cultura Marilena Barbara dopo la visita in città di sette rappresentanti delle istituzioni arabe: tre sindaci, un direttore generale della Provincia di Al Baha, un vice prefetto, un capo di Gabinetto e un vice ministro con delega al Turismo e Beni Culturali. «I rappresentati delle istituzioni che ci hanno raggiunti dall’Arabia Saudita .- affermano – nella mattina del 25 aprile si sono mostrati particolarmente interessati alle nostre bellezze paesaggistiche e monumentali: dopo aver visitato il centro storico, il castello arabo normanno, Scopello, nonché buona parte delle nostre coste, hanno degustato nostri prodotti tipici. I nostri ospiti si sono detti entusiasti ed interessati a possibili altri incontri per programmare scambi culturali ed investimenti». La delegazione araba in visita istituzionale a Castellammare del Golfo ed Alcamo è arrivata in città domenica 24 aprile. Ieri l’incontro, al Comune di Alcamo, con il commissario straordinario Giovanni Arnone, al Palazzo di Città. Dopo la visita ad altre città del territorio trapanese, come Custonaci ed Erice, ed un appuntamento nella sede della Camera di commercio di Trapani con gli operatori di Confindustria nel settore del marmo, il gruppo saudita domani lascerà Castellammare del Golfo.