C/mare del Golfo, controllo integrato del territorio

0
492

Ieri la cittadina castellammarese è stata interessata da un dispositivo di controllo integrato del territorio finalizzato alla riqualificazione del decoro urbano nonché alla prevenzione e repressione di forme di abusivismo commerciale. Un’attività ad ampio raggio che, con l’ausilio di quattro pattuglie della Polizia di Stato, ha interessato esercizi pubblici titolari di licenza per giochi e scommesse (sottoposti a controllo amministrativo) e si è tradotta altresì nell’effettuazione di posti di controllo lungo assi strategici per la viabilità cittadina. Nel dispositivo in questione è stato impegnato anche il Comando di Polizia Municipale che, con il supporto del personale del locale Ufficio tecnico e di un’azienda specializzata, ha proceduto alla bonifica di una discarica sita in C.da Conza (Fossa dello Stinco) ed alla contestazione di violazioni amministrative concernenti veicoli privi di copertura assicurativa.

39 le persone identificate, 14 i veicoli controllati, 3 le contravvenzioni al codice della strada elevate, 1 sequestro amministrativo, 4 gli esercizi pubblici controllati, di cui uno sanzionato per mancata esposizione del cartello contenente il divieto di fumo. Il controllo integrato del territorio, fanno sapere dal locale commissariato, verrà attuato anche nei prossimi mesi.