Centro antiviolenza: “Carmela la 101esima vittima nel 2012”

    0
    344

    Il Centro Antiviolenza di Alcamo esprime il proprio cordoglio alla famiglia della giovane ragazza uccisa venerdì scorso a Palermo. Carmela, 17 anni, è stata barbaramente uccisa dal persecutore della sorella che non si rassegnava alla decisione della ragazza di non vederlo più.

    Sebbene la legislazione abbia fatto notevoli passi avanti, anche con la legge contro lo stalking, si registrano ancora tanti casi di violenza e persecuzione a danno di donne di tutte le età. “Si tratta infatti – sottolinea il Centro Antiviolenza – della 101esima donna uccisa, nel corso del 2012, in Italia. Un eccidio che va fermato attraverso la denuncia e la possibilità per molte di queste donne di essere credute e ascoltate dagli organi competenti e dalle istituzioni preposte”.

    Il Centro Antiviolenza di Alcamo mette a disposizione una linea d’ascolto al numero verde gratuito 800 011 539 il martedì, ore 15:30-18:30.