Centri dialisi e carenza d’acqua. Regione: “Prese dirette a flusso continuo”

0
173

Ottantuno centri dialisi privati che in Sicilia assicurano le necessarie terapie a 4.000 pazienti. Un’attività quella della dialisi, che necessita di tanta acqua per cure assolutamente indispensabili. Per assicurare il fabbisogno idrico dei Centri di dialisi e scongiurare sospensioni o interruzione dei trattamenti ai pazienti, la Cabina di regia per la siccità, istituita dal presidente della Regione siciliana, e il dipartimento per la Pianificazione strategica dell’assessorato regionale alla Salute hanno incontrato i rappresentanti dei centri che aderiscono alle associazioni Ads, Ascea, Adp e Arcade. La cabina di regia ha assicurato che sta per essere predisposta una direttiva congiunta per invitare i comuni e i gestori del sevizio idrico ad attivare subito i Centri Operativi di Protezione Civile al fine di garantire prese dirette d’acqua con le condotte di flusso continuo e intervenire tempestivamente nei casi di difficoltà, viste le funzioni vitali dei centri di dialisi.  Il vertice è stato convocato dopo l’allarme lanciato qualche giorno fa dall’Associazione Ads, il cui vice – presidente è il trapanese Livio Marrocco, rispetto alla carenza di acqua in alcuni comuni come ad esempio Alcamo dove opera proprio la struttura di Marrocco. “Ringraziamo la cabina di regia della Presidenza della Regione per averci convocati e per l’azione che ha deciso di intraprendere a seguito del nostro allarme, – dicono Giuseppe Verde e Livio Marrocco, presidente e vice presidente di Ads – Per i Centri di dialisi l’acqua è fondamentale, per ogni seduta un paziente ha bisogno di oltre mille litri di acqua. E dove l’acqua viene razionata con turni di stop anche di una settimana, come accade ad Alcamo e in altre città, può davvero diventare un serio problema per la salute delle persone”. Nella direttiva agli enti locali e ai centri operativi comunali, la Regione metterà per iscritto che i Centri di dialisi sono equiparati agli ospedali perché svolgono un servizio essenziale per la cura e l’assistenza.

Credito foto https://depositphotos.com/