Castellammare del Golfo-Rotazione personale Comune, Ncd: “Manovra bluff”

L’annunciata rotazione del personale al Comune di Castellammare del Golfo un “bluff”. E’ la presa di posizione del consigliere comunale Giuseppe Fausto (nella foto) che critica il provvedimento sostenendo che in parte sarà inapplicabile. “Nella delibera  – afferma Fausto – si legge anche che la rotazione dei tecnici deve essere contestuale e in nessuno dei settori coinvolti, quindi urbanistica, lavori pubblici e suap, deve essere incrementato o diminuito il numero dei tecnici in carico. Salvo poi fare riferimento ad una procedura di affiancamento tra il tecnico entrante e chi lo sostituirà. Come se il sindaco non sapesse che tutti i tecnici del Comune di Castellammare reggono i singoli servizi in perfetta solitudine. Quindi non è tecnicamente realizzabile alcuna procedura di affiancamento”. Fausto aggiunge poi che risulta essere curioso il fatto che la delibera di questa rotazione non riporta la firma di alcun responsabile del procedimento.