Castellammare del Golfo-Novità Ztl Cala marina: divieto domenica e festivi dalle 11 alle 20

0
1199

Variazione nella zona a traffico limitato alla cala marina: la domenica ed i festivi non si potrà accedere dalle ore 11 del mattino e fino alle 20. Per i mesi di aprile e maggio, nel viale Zangara, cioè la frequentata cala marina, saranno attive le limitazioni al traffico delle auto il venerdì e sabato dalle ore 20 alle ore 2 e la domenica e festivi dalle ore 11 alle ore 20.

«Ho recepito favorevolmente l’indicazione di esercenti e cittadini della zona che nel corso dell’ultimo incontro programmato per parlare proprio di ztl e pass per i residenti, ieri hanno chiesto di modificare l’ordinanza di chiusura al traffico per la cala marina, prevedendola di giorno e non più di sera, solo la domenica ed i festivi poiché nella zona –afferma il sindaco Nicola Rizzo-, ricca di attività come ristoranti e bar, dove si consumano pasti anche all’aperto, si creano interminabili file di auto. Una richiesta perfettamente in linea con la volontà di questa amministrazione di prevedere migliorie alla viabilità estendendo le ztl nelle ore di maggiore traffico. Ho già dato mandato al responsabile della Polizia municipale di modificare l’ordinanza».

Quindi già a partire da domenica prossima, e per tutti i giorni festivi dei mesi di aprile e maggio, niente auto alla cala marina dalle ore 11 alle 20. Da giugno, invece, la zona a traffico limitato alla cala marina sarà attiva ogni sera, fino al 30 settembre. Presente all’incontro il comitato “Vivere il centro storico” che ha presentato un documento già protocollato al Comune nei giorni scorsi chiedendo all’amministrazione di “garantire gratuitamente il pass per un ’auto, la possibilità del rilascio di un secondo pass ai residenti del centro storico, maggiori controlli su emissioni sonore, ordine pubblico e schiamazzi notturni”.

«Verificheremo con gli uffici le manifestazioni di interesse per il pass che sono pervenute al Comune -precisa il sindaco Nicola Rizzo- e sulla base del numero di richieste saremo in grado di prendere una decisione. Quel che è certo è che il nostro obiettivo primario è quello di diminuire i disagi per i residenti nel periodo estivo e tenere in debita considerazione le esigenze di esercenti ed albergatori. In tal senso-conclude il sindaco Nicola Rizzo- è già nelle previsioni il potenziamento del bus navetta che collegherà anche con la cala marina e piazza Petrolo».

Nel borgo di Scopello, dal primo aprile, la ztl prevede il traffico limitato il venerdì, sabato e domenica per tutto il giorno, per i mesi di aprile e maggio. La ztl, sempre nel borgo di Scopello, sarà attiva tutti i giorni dal primo giugno. Anche in piazza Cairoli zona a traffico limitato attiva tutti i giorni dalle 20 alle 6 così come nella zona “Chiusa”.