Castellammare del Golfo-Muore il preside Leone, il cordoglio del Comune

0
477

Si è spento a Castellammare del Golfo, dove è sempre vissuto, Francesco Leone, 89 anni, preside in pensione, noto letterato e autore di apprezzati versi, già presidente del Cenacolo di poesia siciliana dell’associazione culturale Triquetra di Castellammare. Nel porgere le condoglianze alla moglie, ai due figli, ed all’intera famiglia, il sindaco Nicolò Coppola afferma: «Una grave perdita per la città, perché viene meno un pezzo di storia castellammarese. Un letterato che ha promosso attività e incontri culturali con grande attenzione alle scuole dove ha insegnato ed è stato preside per anni. E’ stato promotore di importanti concorsi di poesia siciliana, vincitore di numerosissimi premi anche nazionali di poesia con apprezzati versi pubblicati in vari testi.  Perfino di recente, nel periodo pasquale, per il secondo anno, dal suo testo in siciliano “Ecce homo” è stata liberamente tratta la “Via Crucis”, sacra rappresentazione con quadri viventi. A nome mio personale dell’amministrazione comunale e della città di Castellammare, porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia per la grave perdita che è di tutta la nostra comunità».