Carburante irregolare. Sequestrato distributore e denunciato esercente a Castellammare del Golfo

0
111

Nel maggio scorso la Guardia di Finanza aveva effettuato controlli a tappeto ai distributori di carburante di tutta la provincia di Trapani. Elevatissima era stata la media delle irregolarità riscontrate. In pratica uno su due non rispettava i prezzi comunicati all’osservatorio del ministero o non li comunicava del tutto. Sanzioni vennero anche levate dopo la la verifica della qualità dei carburanti immessi in commercio. Il comando provinciale di Trapani non ha mai interrotto tali controlli ed ora, la compagnia di Alcamo guidata dal capitano Fabiana Minardi, ha effettuato alcuni blitz per individuare possibili frodi nel settore delle accise commesse dagli operatori del comparto della distribuzione stradale di carburante.

Una serie di accertamenti finalizzati alla verifica della qualità merceologica di benzina e diesel immessi in consumo e al rispetto degli obblighi in tema di corretta e trasparente informazione all’utenza dei prezzi indicati al pubblico. Effettuate anche analisi ai campioni di carburante prelevato. Dai controlli è stato rilevato che un distributore di Castellammare del Golfo non avesse i requisiti minimi di sicurezza in riferimento al punto di infiammabilità del prodotto petrolifero commercializzato. Una carenza che rende non conforme il prodotto per le finalità di autotrazione.

Il titolare del distributore è stato quindi denunciato alla Procura per frode in commercio e, al fine di impedire l’ulteriore vendita del prodotto, è stata sigillata la cisterna interrata dell’esercizio, della capacità di 10 metri cubi, e sequestrato il carburante in essa contenuto, 3.167 litri. All’esercente è stata, inoltre, contestata l’omessa obbligatoria comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico dei prezzi praticati per ogni tipologia di carburante commercializzato, obbligo che si prefigge lo scopo di migliorare l’informazione al consumatore e di favorire un più agevole confronto fra i prezzi praticati dai diversi impianti.