Cammarata si dimette

    Si è dimesso Diego Cammarata dalla carica di Sindaco di Palermo. Nella giornata di ieri sono arrivate le dimissioni annunciate nel corso di una conferenza stampa a Villa Niscemi. Le parole di Cammarata: “Mi dimetto per amore della città – ha dichiarato il sindaco – mi sarei dimesso il 2 gennaio ma non ho potuto per ragioni tecniche, volevo essere sicuro che il Comune non avesse sforato il patto di stabilità”. Adesso la Regione nominerà un commissario che gestirà la città fino alle prossime amministrative. Duro il Presidente della Regione, Raffaele Lombardo: “Diego Cammarata è il peggiore sindaco della storia di Palermo. Ha distrutto una città meravigliosa e oggi fugge tentando di scaricare su altri le evidenti responsabilità della sua pessima amministrazione”.