Calcio, primo tempo super ma secondo meno. L’Alcamo batte l’Iccarense con Assan

0
89

Tre traverse, un palo, una rete annullata, due sospetti rigori. L’Alcamo avrebbe potuto travolgere l’Iccarense che dal suo canto, nella ripresa, è riuscita però a prendere in mano il gioco senza comunque impensierire il giovane portiere Tafuri. Rispetto a domenica scorsa Virga recupera Chiappara, squalifica scontata, ma lascia ancora fuori per infortunio Cocuzza. La rete del successo arriva dopo soli 10 minuti con una splendida incornata di Assan su cross di Castelli.

Nella ripresa la squadra di Amato prende fiducia ma penetra in area soltanto un paio di volte senza mai creare grattacapi all’estremo difensore alcamese. Avversari che protestano anche loro per una rete annullata. I cambi di Virga non cambiano il trend della gara ma sono i bianconeri a essere sempre pericolosi con altre due traverse prima di Ammoscato e poi di Tiscione da 35 metri. L’Alcamo risale quindi la classifica grazie alla rete del suo difensore ivoriano, Ziae Assan.