Buseto Palizzolo-Ciclismo, al via la Granfondo Lombardo

0
373

 

facebook_lombardo_-busiateAl via domani, a Buseto Palizzolo, la due giorni dedicata allo sport, alla natura e alla gastronomia tipica del territorio, per la sesta edizione della Granfondo Lombardo, organizzata dall’Asd Team Lombardo Corsa con il patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana ed inserita nel circuito della Coppa Sicilia. Si comincia domani con una serie di eventi collaterali pensati per tutta la famiglia: dalle ore 14 alle ore 21 è possibile visitare l’expo village, mentre alle ore 15 è in programma una visita gratuita al bosco Scorace, uno dei più antichi e vasti della provincia, con i suoi 700 ettari circa, famoso per i porcini neri. Il bosco viene raggiunto con una navetta gratuita (max 25 persone, con prenotazione facebook_lombardo_-scorace2obbligatoria via email a info@lombardobikes.com o telefonando allo 0923 851181). Dalle ore 16 alle ore 19 i migliori istruttori siciliani di spinning proporranno sessioni di allenamento gratuite, mentre alle ore 17 cooking show dei cuochi locali che prepareranno, presso il Centro d’informazione e accoglienza enoturistica, sede della Pro Loco, due piatti tipici del territorio: le busiate e il cous cous . Domenica 3 aprile è il giorno delle quattro competizioni ciclistiche, due su strada e due di mountain bike, lungo un percorso incantevole che regala panorami mozzafiato: dalla riserva naturale dello Zingaro, al Pianto Romano di Calatafimi e dal tempio di Segesta, con vista delle isole Egadi e delle saline di Trapani. Il percorso raggiunge un’altitudine massima di 693 metri, sulla rocca di Erice, e un dislivello di 2928 metri; attraversa i comuni di Buseto Palizzolo, Castellammare del Golfo, Calatafimi-Segesta, Vita, Trapani, Custonaci, Valderice e Erice. Alle ore 9 partono le gare su strada – la Granfondo Lombardo con un percorso di 159 km e la Mediofondo, di 115 km – e alle ore 9:30 le due gare di mountain bike – la Granfondo Scorace di 43 Km e la Marathon Scorace di 63 km – che attraversano il bosco Scorace. Al traguardo saranno schierati circa 700 ciclisti, provenienti da tutta Italia ma anche dall’estero, con team da Lettonia, Finlandia e Germania. Alle ore 12, all’arrivo dei partecipanti, pasta party con cucine a vista e musica e, alle ore 15, la premiazione dei vincitori delle competizioni.