Assistenza psicosociale e trasporto assistito

    0
    379

    Affidato il servizio di assistenza psicosociale con trasporto assistito. Nei giorni scorsi si è chiusa la gara predisposta dal settore Servizi Sociali che permetterà l’avvio del servizio per circa 65 utenti di Partinico.

    L’assistenza psicosociale nelle scuole riguarderà circa 25 bambini dai 6 ai 13 anni mentre il trasporto assistito sarà rivolto a 40 soggetti tra bambini ed anziani. Ad aggiudicarsi la gara con un importo di circa 19 mila euro è stata la cooperativa Nido d’Argento che gestirà il servizio per la durata di due mesi.

    L’assessore ai Servizi Sociali Filippo Aiello sottolinea: “Abbiamo dovuto procedere all’avvio del servizio per soli due mesi visto i vincoli di bilancio che ci obbligano a procedere in dodicesimi. Non appena varrà approvato il nuovo bilancio predisporremo la gara per coprire il servizio fino alla fine dell’anno”.

    “Nonostante le ristrettezze di bilancio stiamo concentrando gli sforzi per garantire i servizi essenziali  come l’assistenza psicosociale nelle scuole e il trasporto assistito – conclude il sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo. Gli enti locali soffrono dei tagli imposti dal Governo e si vedono costretti ad eliminare servizi a difesa delle categorie più deboli. Finora come Comune di Partinico con grandi sforzi siamo riusciti comunque a difenderli e a garantirli, il nostro obiettivo è quello di preservare i soggetti svantaggiati che in un periodo di crisi come questo si trovano ed essere ancora più esposti”.