Arrestato percettore del reddito di cittadinanza. Aveva mezzo chilo di marijuana

Un ventisdttenne marsalese, percettore del reddito di cittadinanza, è stato arrestato per spaccio dai carabinieri di Marsala. Il giovane, a piedi per le vie del centro con in mano un grosso pacco imballato e tenuto sottobraccio,  vistosamente nervoso, è stato fermato dai militari per un controllo. Il marsalese, non mollava il pacco nemmeno per recuperare il documento di identità richiesto dai carabinieri.

A quel punto i militari hanno deciso di apride il pacco trovando all’interno 500 gr. di marijuana. Estesa la perquisizione presso il domicilio sono stati rinvenuti ulteriori 120 gr. sempre della stessa droga nonché bilancini di precisione e materiale per il confezionamento. Il ragazzo è stato dunque arrestato e posto ai domiciliari.

L’arrestato, che percepisce il reddito di cittadinanza è stato inoltre segnalato agli organi competenti per la revoca del beneficio.