Ambulanti da Palermo a Castellammare, reati in serie. Scatta divieto di dimora

0
89

Divieto di dimora e allontanamento dalle persone offese. E’ questo il provvedimento a carico di due venditori ambulanti di Palermo. Da qualche mese, i due, pregiudicati per altri reati, erano in trasferta a Castellammare del Golfo, e si erano resi artefici di azioni criminali e violente nei confronti di gente del luogo. Gli agenti della polizia di Castellammare, che hanno condotto le indagini, contestano ai due una serie di accuse: violenza di domicilio, danneggiamento, lesioni e rapina, reati tutti commessi nel paese marinaro, dove i venditori si erano trasferiti da un po’ di mesi con le rispettive famiglie.