Alcamo-Trasporto pubblico estivo, avviso in scadenza e nessuna istanza

0
530

 

La scadenza è stata fissata al 30 giugno, ma ad oggi non è ancora pervenuta alcuna manifestazione di interesse. Si tratta dell’avviso pubblicato dal comune di Alcamo concernente il servizio di trasporto pubblico estivo, nel periodo compreso tra il 6 luglio e il 10 settembre per la tratta Alcamo-Alcamo Marina e viceversa e tra il 24 ottobre e l’8 novembre per il collegamento, sempre andata e ritorno, Alcamo-Cimiteri E così arriva il sollecito da parte dell’ente alle ditte interessate a far pervenire, entro le ore 10:00 di giovedì 30, le eventuali richieste di partecipazione, attraverso la presentazione della Scia, la segnalazione certificata di inizio attività “in considerazione dell’approssimarsi della scadenza e, soprattutto – evidenzia il Comune in una nota – per l’importanza rivestita dal servizio che consente a cittadini e turisti di spostarsi da e verso Alcamo Marina con i mezzi pubblici”. Farà fede il timbro del Protocollo Generale del Comune di Alcamo. Ovviamente chi deciderà di fare istanza dovrà essere in possesso di specifici requisiti e, in particolare, di quelli previsti dal Regolamento per lo svolgimento da parte dei privati del trasporto passeggeri, in applicazione del cosiddetto Decreto Bersani del 2006 che disciplina il servizio di trasporto pubblico concorrenziale di linea. Il Comune fa anche presente che, per la sola linea n. 6 che collega la città con la frazione balneare di Alcamo Marina, nel caso di manifestazione d’interesse da parte di più imprese, si procederà alla turnazione settimanale per il periodo estivo, mentre nel caso di manifestazione d’interesse da parte di una sola impresa si procederà all’assegnazione diretta.

Per maggiori info: settore servizi al cittadino, via Pia Opera Pastore 63/A piano terra, referente signora Rosetta Mirto tel. 0924 590284/ 590295 www.comune.alcamo.tp.it