Alcamo, stop ai contributi in periodo elettorale

    L’ufficio servizi alla persona del Comune di Alcamo informa la cittadinanza che, durante le campagne elettorali, l’erogazione dei contributi è soggetta ad alcune disposizioni comunali predisposte ad hoc.

     

    Nello specifico, l’Assessore ai servizi sociali e Pari Opportunità, Ylenia Settipani puntualizza che “Visto il regolamento per la concessione di contributi, sovvenzioni e sussidi del Comune di Alcamo, l’articolo 48  capo IX , dispone il divieto di concessione ed elargizione dei contributi in periodo elettorale.

     

    Nei trenta giorni precedenti le elezioni e nella giornata delle elezioni è assolutamente vietato elargire, a qualsiasi titolo, denaro, oggetti commestibili, oggetti di vestiario od altri donativi.”

     

    Ed il sindaco Sebastiano Bonventre tiene a precisare “Subito dopo le elezioni la Pubblica Amministrazione si impegna all’erogazione immediata dei contributi concernenti gli interventi obbligatori che dovranno essere sostenuti dalla stessa”.