Alcamo: Sp 47, da domani al via i lavori

0
377

Altre 24 ore e riaprirà il cantiere sulla strada provinciale 47, arteria che collega Alcamo con Alcamo Marina e Castellammare del Golfo. Si chiude così definitivamente il contenzioso che aveva portato 6 mesi fa all’interruzione dei lavori da parte della ditta appaltatrice perché non ha avuto liquidati dalla provincia i soldi dell’ultimo stralcio dei lavori. Il Comune, dopo un lungo braccio di ferro con la Provincia stessa, ha chiuso il cerchio avendo avuto affidato la gestione del tratto di strada e appaltando in pochissimi giorni i lavori ad un’altra ditta, la Milotta Costruzioni di Alcamo, per un importo di 59 mila euro.

Già questa mattina l’impresa ha effettuato un sopralluogo, da domani assicurano dal Comune ci sarà il passaggio tecnico di consegne per l’apertura del cantiere. Secondo una stima della ditta stessa entro 8 giorni al massimo i lavori saranno completati, quindi prima di Ferragosto la strada sarà finalmente riaperta. Soddisfazione viene espressa dal comitato cittadino che si era costituito in questi giorni, su iniziativa dell’impresa di Giuseppe Corso, per protestare contro la prolungata chiusura della strada.

Gli interventi consistono nella posa del nuovo manto stradale e il livellamento con gli aggreganti e l’asfalto. In questa vicenda un importante ruolo l’ha svolto il Comune che, pur non avendo alcuna competenza in materia, ha fatto sì che l’intricata vicenda potesse sbloccarsi. I problemi in questo lasso di tempo per la prolungata chiusura dell’arteria sono stati davvero notevoli

Oltre ai residenti hanno sofferto non poco anche le attività commerciali della zona: