Alcamo. Sessantenne alcamese arrestata per droga

0
4506

Una insospettabile casalinga alcamese di 60 anni, Maria Cruciata, è stata arrestata dalla polizia durante un blitz antidroga. La donna custodiva la cocaina all’interno della propria abitazione pronta per essere spacciata, ben 30 grammi di cocaina già suddivise in 17 singole dosi pronte per essere spacciate. L’arresto della donna è avvenuto grazie anche alle segnalazioni di giovani consumatori di cocaina. Lo spaccio avveniva in un condominio di via Alcide De Gaspare, ad Alcamo, dove in diversi momenti della giornata, la sessantenne alcamese riceveva visite fugaci da parte di giovani che, rimanendo in attesa all’esterno del piazzale otteneva precise indicazioni per ricevere la droga. Viste le numerose visite da parte di alcuni soggetti in particolare, già notati dagli investigatori, la polizia dopo l’irruzione nell’abitazione della donna, la arrestava in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio. La sessantenne alcamese, dopo le formalità di rito, è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.