Alcamo, sequestrata officina di lattoneria e verniciatura

    0
    392

    Gli uomini del Corpo Forestale di Trapani, in servizio presso il Distaccamento di Castellammare del Golfo, hanno provveduto a denunciare alla Procura della Repubblica di Trapani, il titolare di una officina di lattoneria e verniciatura per auto e ad eseguire il sequestro di un’area di circa 1.800 mq, sulla quale sono stati edificati due capannoni di circa 200 mq ciascuno, ed una cabina di verniciatura in cui veniva esercitata l’attività.

    Il sequestro è maturato a seguito di sopralluoghi congiunti tra agenti del Corpo Forestale e della Polizia municipale di Alcamo, insieme a personale dell’ARPA di Trapani, nel corso dei quali si è potuto appurare che il titolare dell’officina era privo delle necessarie autorizzazioni per l’emissione di sostanze inquinanti in atmosfera.

    Nella stessa area è stata, inoltre, rilevata la presenza un cospicuo numero di bovini, caprini conigli e galline, allevati in assenza di qualunque certificazione sanitaria, per cui è stato richiesto l’intervento del Servizio Veterinario dell’ASP n.9 di Trapani – Distretto di Alcamo, che ha provveduto ad eseguire gli accertamenti sugli adempimenti previsti dalla normativa vigente.