Alcamo: scuole, conti ai raggi X

0
384

Ai raggi x da oggi le spese dei plessi scolastici di Alcamo. Il Comune vuole vederci chiaro rispetto alle rendicontazioni spesso carenti che arrivano dai vari istituti. Anche questo aspetto è compreso nel nuovo regolamento varato ieri sera dal consiglio comunale e ideato essenzialmente per supportare ulteriormente le scuole materne, elementari e medie della città che hanno esternato le loro difficoltà gestionali sul piano finanziario. I consiglieri però hanno fatto dei distinguo: se da una parte esistono scuole che tirano la cinghia e vanno avanti in economia, dall’altro invece emergono delle sperequazioni delle spese gestionali. Succede così che ci sono alcuni istituti che in un anno spendono appena mille e 500 euro in bollette telefoniche altri invece che inspiegabilmente arrivano anche ad 8 mila euro. E non è l’unica voce di bilancio così difforme da scuola a scuola.

Alla fine il consiglio comunale ha votato a maggioranza un nuovo regolamento che va ad integrare in molte parti quello vecchio, attraverso una serie di emendamenti che sono stati approvati. Tra quelli più importanti, decisi in collaborazione tra la I commissione consiliare e l’amministrazione comunale, figurano sicuramente quello che imputa da oggi al Comun esclusivamente le spese inerenti la derattizzazione, disinfestazione e pulizia del verde che prima erano a carico delle scuole. Saranno fatti inoltre direttamente dal Comune gli interventi di manutenzione straordinaria e la fornitura idrica, il potenziamento delle attrezzature e dei locali scolastici. Non tutto il consiglio comunale, però, ha visto di buon occhio il nuovo regolamento.

Di contro, però, il nuovo testo impone una verifica più stringente da parte del Comune delle spese effettivamente realizzate dalle scuole. Ogni istituto sarà chiamato a rendicontare voce per voce con maggiore chiarezza. L’assenza della rendicontazione secondo le nuove direttive comporterà l’automatico taglio degli stanziamenti da parte del Comune per l’anno successivo. Nel contempo l’amministrazione comunale sta già provvedendo ad effettuare dei sopralluoghi in tutti gli istituti per verificare le esigenze manutentive sul piano strutturale:

like they’re dreading sitting in the middle seat on an airplane
hollister clothing Simple Formula for Finding Your Affiliate Micro

Find the perfect golf fashions for women
chanel espadrillesHow to Organize a Charity Benefit