Alcamo-Scuola “Navarra”, incontro per il progetto “Legalmente insieme”

0
443

Gli alunni dell’istituto comprensivo “Nino Navarra” di Alcamo incontreranno venerdì prossimo alle 10,15 la giornalista Gabriella Ebano (nella foto) con la quale potranno dialogare sul libro da lei scritto: “Insieme a Felicia, il coraggio nella voce delle donne“. Lei è Felicia Bartolotta, madre di Peppino Impastato, una donna coraggiosa che è riuscita, dopo una lunga battaglia, a fare condannare Gaetano Badalamenti, ritenuto il mandante dell’uccisione di Peppino, simulando un attentato lungo la line ferrata. Gabriella Ebano ha avuto il primo incontro con Felicia nel 2003. L’ha frequentata assiduamente e le rende omaggio con questo libro. Insieme a Felicia un coro di voci, che appartengono alle donne che hanno vissuto accanto o che hanno avuto un tragico destino a causa della criminalità mafiosa. Nella prima parte del libro una serie di recenti interviste, aneddoti e riflessioni. Numerosi anche gli inediti catturati con scatti fotografici. Nella seconda parte, scorrono invece le storie di donne a cui la mafia ha strappato gli affetti più cari, e che dunque hanno condiviso con Felicia la medesima, dolorosa esperienza. L’incontro di venerdì presso il centro congressi Marconi fa aparte del progetto „Legalmente insieme“, promosso dall’istituto Nino Navarra di Alcamo, diretto da Vincenza Vallone.