Alcamo. “Sacro Cuore – sclerosi multipla”, raccolta fondi negli Usa

0
281

Una delegazione dell’associazione sclerosi multipla “Sacro Cuore” di Alcamo composta da cinque soci e presieduta da Luca Scalisi è partita stamane per Boston, negli Usa e precisamente, nello stato del Massachusetts. Lo scopo è quello di realizzare un ponte di solidarietà grazie anche alla raccolta di fondi per venire incontro alla Sacro Cuore. L’invito è stato rivolto all’associazione da un imprenditore, nel campo della ristorazione. Si tratta del castellammarese Michele Colomba, titolare di un importante ristorante di Boston, “Brelundi”, noto negli Usa per la sua attività a 360 gradi nel campo della ristorazione dove riesce a far apprezzare agli americani e non solo, la bontà e varietà di prodotti siciliani nel segno della valorizzazione della cucina mediterranea, da diversi anni apprezzata in tutto il mondo. E per raccogliere fondi Michele Colomba ha invitato a Boston, la delegazione alcamese che si fermerà negli Usa sino  all’undici giugno. Già sabato prossimo a New York, l’Asi, associazione sportiva italiani, composta da castellammaresi ha indetto una serata conviviale nella Grande Mela per la raccolta fondi. Il quatto giugno stessa manifestazione a Boston nel ristorante “Brelundi” di Michele Colomba. Intanto dal 18 al 24 giugno prossimi presso la sede di piazza IV Novembre sarà allestita una mostra fotografica per raccontare le tante attività svolte dal 2013 ad oggi.