Alcamo, riaprono parcheggio sotterraneo e sala del “Marconi”

0
511

Sessanta stand, 40 per l’enograstronomia e venti pr servizi e commercio caratterizzeranno la manifestazione si chiama “Best show food” ed è organizzata dalla Pro loco di Alcamo. Si svolgerà da domani sino a domenica 31 marzo. Il luogo è piazza Bagolino, il migliore posto dove potere effettuare manifestazioni e anche perché tale terrazza, da dove si può ammirare il panorama del Golfo di Castellammare, è il naturale luogo dove vanno gli alcamesi che passeggiano nel Corso VI Aprile. Intanto gli organizzatori hanno tirato un grosso sospiro di sollievo poiché da stamane è stato riaperto il parcheggio sotterraneo senza il quale si correva il rischio di mandare in tilt sistema traffico e parcheggi in tutta la zona. Per la riapertura sono stati ricaricati gli estintori, motivo per il quale i vigili del fuoco avevano chiuso l’area di sosta. Gli aromi e i gusti della birra artigianale insieme alla migliore selezione dello Street food saranno protagonisti della 1° Edizione di Best show food. Intanto un altro problema è stato risolto. Tornato nuovamente agibile il primo piano del centro congressi Marconi dove tornano i concerti dell’associazione amici della musica di Alcamo, che per quasi due mesi sono stati costretti a peregrinare per una vicenda paradossale, Gratis il Marconi si poteva riempire di gente. A pagamento, essendo necessario il nulla osta della questura, la sala non poteva essere concessa, a pagamento, se prima non venivano sistemate alcune porte. Ora il problema è stato risolto e domani sera alle 20,15 al centro congressi Marconi concerto Operaduo con Zoya Nademlyska (violino) e Leonardo Pavia al pianoforte. Domenica 31 marzo il sesto appuntamento.