Alcamo, Protocollo d’Intesa a sostegno del reddito dei disoccupati

    0
    417

    Importante appuntamento domani mattina 28 Marzo alle ore10.00 presso il Palazzo di Città di Alcamo. Sarà siglato, infatti un protocollo d’intesa fra il Comune e le associazioni sindacali appartenenti al comparto edilizio (CISL FILCA, FILLEA CGIL, FENEAL UIL) oltre all’Associazione Antiracket ed Antiusura e la CNA di Alcamo.

    La firma del protocollo è volta a promuovere politiche attive del lavoro funzionali ai bisogni occupazionali, soprattutto in un periodo quale l’attuale, attraverso un percorso i cui protagonisti sono le parti su richiamate, i lavoratori e le imprese del territorio in regola con la normativa vigente.

    “Il comune – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Calvaruso, – utilizzando l’osservatorio del settore lavori pubblici e servizi manutentivi dovrà aggiornare le organizzazioni sindacali sullo stato delle gare da espletare o in itinere, nonché pubblicare annualmente sul sito www.alcamo.tp-net.it l’elenco delle imprese di fiducia comunali”.

    Ed il Sindaco Giacomo Scala – rileva l’importanza del protocollo, asserendo che “tutte le imprese che si aggiudicheranno i lavori sul territorio dovranno essere informate preventivamente, attraverso l’osservatorio delle maestranze locali disponibili da attingersi dalle liste di collocamento o, nel caso di lavori in subappalto  i nominativi potranno essere attinti dall’Albo delle imprese di fiducia.

    In un momento in cui la crisi economica perdura è necessario realizzare interventi di sostegno al reddito e di politica attiva del lavoro a favore delle persone più deboli sul mercato del lavoro e di quelle espulse dalle aziende, anche per prevenire e contrastare la disoccupazione di lunga durata”.