Alcamo, “Passione di Cristo” riconosciuto evento di rilievo internazionale

0
2050

La sacra rappresentazione della “Passione di Cristo” di Alcamo è stata riconosciuta per la sua valenza a livello nazionale ed europeo. La Pro Loco ha presentato il progetto in questi giorni al convegno nazionale di Europassione che si è tenuto a Cianciana, nell’agrigentino. All’unanimità della commissione, appositamente costituita per valutare le varie manifestazioni, è stato deciso di inserire l’evento organizzato ad Alcamo in “Europassione” per l’Italia e in “Europassion” per l’Europa. In pratica significa che la manifestazione organizzata nella cittadina alcamese diventa di riferimento e rilievo in ambito anche internazionale: “Con estrema soddisfazione – scrive la Pro Loco di Alcamo – comunichiamo il nostro inserimento nel ‘Progetto Unesco’ perché da oggi in Europa sapranno che ad Alcamo si svolge un evento di rilevanza internazionale, reso tale da un lavoro congiunto di forze positive”. Un grandissimo risultato per Alcamo se si considera che l’evento è relativamente giovane rispetto a tante altre città inserite nel circuito e che hanno una storia ben definitiva e in alcuni casi persino secolare. L’inserimento della “Passione di Cristo di Alcamo” è stata suggellata nel corso della XIV assemblea di Europassione per l’Italia, il sodalizio nazionale che raccoglie 41 associazioni presenti in quasi tutte le regioni italiane e che durante la ‘Settimana Santa’ mettono in scena il teatro della Passione di Cristo. Ad aver partecipato esponenti istituzionali e del panorama tecnico-scientifico italiano esperti di tematiche dell’Unesco.