Alcamo, market della cocaina in pieno centro. Arrestato pregiudicato

Blitz antidroga degli investigatori del Commissariato di P.S. di Alcamo che ha portato all’arresto, in flagranza di reato, del noto pregiudicato alcamese, Pasquale Coppola, di anni 60, responsabile di aver detenuto sostanze stupefacenti del tipo cocaina ai fini di spaccio. Gli investigatori, con attenti controlli nel centro storico di Alcamo, anche nelle ore diurne, hanno monitorato i movimenti di alcuni giovani noti come assidui assuntori di sostanze stupefacenti i quali si recavano presso l’abitazione di Pasquale Coppola.  All’interno dell’immobile sono stati rinvenuti 36 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 15 grammi, celate in vari ambienti della casa evidentemente per rendere più difficoltoso il rinvenimento. Oltre alla droga sono stati trovati circa €1.700,00 in contanti di piccolo taglio. Pasquale Coppola era noto alle forze dell’ordine per precedenti di polizia e/o penali, per associazione a delinquere, omicidio doloso, rapina e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti per il quale è stato già condannato in via definitiva.