Alcamo Marina, progetto di salvaguardia fatto da studenti

0
1044

Una giornata ad Alcamo Marina per sensibilizzare le persone alla salvaguardia del mare e dell’ambiente. Il progetto si chiama” Alcamo Marina…si cura insieme”. E’ stato elaborato da otto studenti del liceo Classico e Scientifico di Alcamo, quarte classi,  nell’ambito del programma di formazione scuola -lavoro. Il loro progetto è stato messo a punto presso l’Istituto di bioarchitettura, sezione di Trapani, presieduto da Salvatore Cusumano. Domani mattina  studenti, insegnanti e tutor si ritroveranno sulla spiaggia di contrada Canalotto per una giornata di studio e approfondimento sui temi oggetto della loro attenzione. Domani inoltre invieranno una lettera al sindaco Domenico Surdi, che contiene  una relazione dove vengono esaminate 15 criticità, riscontrate durante lo studio su Alcamo Marina. E suggerite le soluzioni agli amministratori comunali. Gli stessi studenti scatteranno una serie di foto dove sono coinvolti in prima persona per fare da testimonial ad una campagna di promozione su Alcamo Marina, dotata di un bellissimo mare e di una spiaggia dorata, ma che è stata devastata a partire dalla seconda metà degli anni ’50 da dissennate colate di cemento tanto che diventata il simbolo di quel mostro che si chiama abusivismo edilizio. Gli otto studenti presenteranno domani mattina suggerimenti e progetti per migliorare, la dove è possibile, Alcamo Marina.