Alcamo, importanti interventi edili in vista

    0
    340

    Il Consiglio comunale di Alcamo, nella seduta di mercoledì pomeriggio, ha approvato, su proposta del Settore urbanistica, due provvedimenti riguardanti la realizzazione, in c.da Maruggi e Costa-Carrubbazzi, di due programmi costruttivi di edilizia agevolata.

    Il vice sindaco Pasquale Perricone, ha dichiarato: “Le imprese e le cooperative assegnatarie delle aree aspettavano da tempo questi provvedimenti e adesso potranno presentare i progetti esecutivi, che saranno esaminati con assoluta priorità, riguardanti la costruzione di circa 200 unità abitative, per un investimento complessivo di circa 20 milioni di euro”.

    “Speriamo che i lavori, almeno in parte, possano avere inizio entro l’anno in corso , al fine di ridare fiato a un settore, quale quello edile, in sofferenza da parecchi anni”- ha concluso Perricone.

     

    Inoltre, il Consiglio regionale urbanistica, nella seduta del 26 luglio, ha approvato, su proposta del Comune di Alcamo, la variante urbanistica relativa alla realizzazione di un importante intervento di recupero e riqualificazione urbana nei quartieri Sant’Anna e Sant’Ippolito.

    “Aspettavamo da molti mesi questo provvedimento, afferma il vice sindaco Pasquale Perricone- al quale dovrà seguire, speriamo in tempi brevissimi, il decreto dell’assessorato Regionale che ci consentirà di potere avviare la procedura di gara per l’affidamento dei lavori”

    Si tratta di un importante intervento edilizio di riqualificazione urbana di circa 9 milioni euro, per il quale il Comune interverrà con fondi del proprio bilancio per circa 1 milione e 800 mila euro.