Alcamo: I 40 anni della Cooperativa piccolo teatro

La storia del teatro raccontata con locandine e foto.

Osservare le locandine è come sfogliare un libro dove è raccontata la storia del teatro italiano negli ultimi 40 anni. I più grandi attori e attrici, quasi tutti al tempo già famosi, hanno calcato il palcoscenico di quello che fino a pochi anni fa si chiamava Teatro Euro. Su quel palcoscenico generazioni di attori alcamesi, resiste ancora il nucleo storico, capitanato da Felice Ciacio e Franco Regina, hanno portato professionalità e passione verso l’arte del teatro, dove si racconta la vita a volte in maniera ironica per far sorridere a volte in maniera drammatica come sono le vicende umane. Quelle locandine, i costumi  e le tante foto sono la testimonianza dell’attività svolta e che continua a svolgere il Piccolo teatro di Alcamo. Tra quelle locandine con le foto di attori famosi, anche le locandine delle rappresentazioni della cooperativa Piccolo teatro, i cui attori hanno mietuto successi e premi e non solo in Sicilia. Si iniziò in un locale della via Mazzini per poi passare in piazza della Repubblica e oggi nella via tenente Lucchese. Quante belle professionalità alcamesi sono transitate su quegli improvvisati palcoscenici per le prove. Quanti sacrifici e gioie per raccogliere l’applauso degli spettatori che non è mai mancato. Tutti i giorni i soci della Cooperativa piccolo teatro si rimboccano le maniche per offrire alla città di Alcamo e non solo  le loro rappresentazioni, apprezzate perché i posti all’Euro sono tutti occupati. Quanta assenza da parte degli Enti locali verso realtà culturali, che impegnano anche giovani e scuole. Ma il Piccolo teatro non si è perso mai d’animo e quest’anno può a testa alta festeggiare i 40 anni di attività. Si inizia domani sera alle 20 al castello dei conti di Modica  con la presentazione della “Mostra fotografica e dei costumi”. Buon compleanno.