Alcamo, festeggia 50 anni di professione suor Chiara Caterina Cucco

0
383

Una cerimonia solenne molto semplice ieri sera ad Alcamo nel monastero di Santa Chiara, annesso all’omonima chiesa (nota anche con il nome dei santi Cosma e Damiano) nel corso stretto e che è ricco di storia e di grandi benemerenze per aver offerto un contributo determinante per la nascita e rifioritura di altri monasteri in Sicilia. Ieri sera è stato celebrato il 50esimo anno della professione solenne di suor Chiara Caterina Cucco, con cerimonia presieduta dal padre provinciale dei Frati minori, padre Alberto Marangolo. Nozze d’oro dunque con Gesù Cristo per questa suora che alla mondanità ha scelto la clausura e la preghiera. Suor Chiara Caterina Cucco ha festeggiato ieri sera anche il compleanno spegnendo 80 candeline. Familiari, alcamesi e le 15 monache di clausura di Santa Chiara si sono raccolti in preghiera per festeggiare questo evento. Il monastero di Santa Chiara di Alcamo è tra i più importanti dell’Italia meridionale. Da Alcamo sono partite, tre anni fa, quattro suore che sono andate ad aprire un monastero nel Madagascar per aiutare quelle popolazioni. Altre tre sorelle sono partite da Alcamo per la Sardegna, precisamente ad Iglesias, per portare la loro opera fatta di preghiera, umiltà e aiuto verso gli ultimi.