Alcamo- Detenzione di cocaina, scatta un arresto

0
509
????????????????????????????????????

Un cubetto di cocaina pura dal peso di centodieci grammi, da preparare pare successivamente in dosi. Lo hanno scoperto i poliziotti del commissariato di Pubblica sicurezza di Alcamo all’interno di una Smart. Per detenzione ai fini di spaccio è stato fermato Giuseppe Vilardi, 50 anni, agricoltore, incensurato abitante nella via Simone Corleo. All’interno della sua abitazione i poliziotti hanno rinvenuto sei dosi di cocaina e il materiale- dicono gli investigatori- per confezionare le dosi. L’arresto si inserisce nell’abito dei controlli, predisposti dalla polizia, allo scopo di prevenire reati. Indagini in corso per accertare dove l’uomo ha acquistato la droga. Gli investigatori ritengono che la cocaina sia stata acquistata a Palermo. Giuseppe Vilardi è incappato in un posto di blocco verso le ore 13 di sabato scorso. Con la sua Smart era appena uscito dallo svincolo per immettersi sulla strada di Alcamo Marina, direzione Alcamo, quando è stato bloccato dall’equipaggio di una volante. E’ stato sufficiente perquisire il piccolo abitacolo della Smart, dopo che i poliziotti si sono insospettiti per un gesto dell’uomo,  per scoprire la cocaina. L’uomo è stato quindi portato in commissariato mentre è scattata la perquisizione domiciliare dove è stato trovato altro materiale. Il valore della droga sequestrata, trovata avvolta in un involucro, avvolto dal nastro adesivo,  è d 10 mila euro. Giuseppe Vilardi avrebbe poi confessato che si trattava di cocaina. E’ stato tradotto nelle carceri di Trapani in attesa dell’udienza di convalida. Sempre la polizia ha segnalato un alcamese per uso di marijuana. Secondo i dati in possesso del Sert è la cocaina la droga maggiormente consumata dai giovani alcamesi.