Alcamo-Dall’1 novembre imprese aperte telematicamente

0
443

Aprire un’impresa in un giorno e con assoluta facilità, trovando anche l’assistenza del Comune e della Camera di Commercio, a breve sarà possibile anche ad Alcamo. Il Comune ha infatti proceduto alla stipula di una convenzione con Infocamere e la Camera di Commercio di Trapani per l’utilizzo della piattaforma informatica necessaria alla presentazione delle pratiche presso il sportello unico delle attività produttive del Comune alcamese. “Attraverso tale sistema innovativo – si legge in una nota del municipio di Alcamo – si intendono migliorare i servizi forniti alle imprese che operano nella città di Alcamo”. L’attivazione è prevista a partire dal prossimo 1 novembre. Martedì prossimo, 27 ottobre, è previsto un incontro formativo sull’utilizzo della piattaforma informatica presso l’auditorium del Collegio dei Gesuiti di Alcamo al quale parteciperà il personale interno degli uffici coinvolti del Comune. Per il pomeriggio invece l’attività formativa sarà aperta, dalle 15,30, a tutti i professionisti. La partecipazione alla formazione, oltre a consentire la conoscenza della piattaforma informatica, potrà essere occasione per formulare quesiti e suggerimenti al relatore di Infocamere in modo tale che le risposte del caso possano armonizzarsi con la struttura organizzativa dell’Ente Locale. Il portale in questione è quello ribattezzato con il nome ‘impresainungiorno’ che mette direttamente in contatto il cittadino ed il libero professionista allo Sportello Unico per le Attività Produttive. In questo database si trovano la scheda informativa sul Suap competente per territorio, nel quale acquisire informazioni e inoltrare le proprie istanze. Presso il Suap di Alcamo, con questa convenzione, si potrà disporre del procedimento telematico per l’avvio dell’attività o per ogni altro adempimento previsto nel ciclo di vita della propria impresa. Nel rispetto della normativa vigente, lo Sportello Unico per le Attività Produttive è una funzione obbligatoria che il Comune può esercitare in modalità diverse: in autonomia, in forma associata con altri Comuni oppure con delega alla Camera di Commercio competente per territorio. Il Suap è telematico, tuttavia l’adeguamento di tutti gli enti locali all’automazione è un processo complesso per quanto in corso di completamento: solo nel caso non sia ancora disponibile il procedimento telematico presso la propria circoscrizione l’utente può eccezionalmente presentare la relativa istanza con modalità tradizionale, rivolgendosi cioè direttamente agli uffici locali. Dal 1° novembre ad Alcamo non sarà più così.