Alcamo, commedia “un appartamento per due”, ottima la prima

La palma di migliore in campo, ma in questo caso è più esatto dire in palcoscenico, volendo stilare le pagelle di tipo calcistico, va sicuramente alla giovane e brillante attrice Irene Filippi, protagonista della commedia “Un appartamento per due” che ieri sera al teatro Cielo d’Alcamo ha inaugurato la 37esima stagione della rassegna della prosa e dello spettacolo, promossa dalla Cooperativa piccolo teatro. Otto in pagella per Irene Filippi, che assieme a Giuseppe Lipari, sette e mezzo in pagella, sono stati gli attori protagonisti della piacevole rappresentazione. Sette e mezzo all’allenatore ovvero al regista Franco Regina. Sufficienza meritata per tutti gli altri. Un risicato sei in pagella invece per la coreografia molto scarna. La commedia sarà ripetuta questa sera alle 21,30 e domani domenica alle 18. Dalla recita di Irene e di Giuseppe la conferma della professionalità raggiunta da diversi attori del Piccolo teatro, che già hanno ottenuto diversi riconoscimenti. Oltre 40 anni di esperienze maturate fanno oggi della realtà dl Piccolo teatro una delle icone culturali di Alcamo. E da gennaio prenderà il via anche un laboratorio teatrale rivolto ai giovani, che sarà diretto da Chiara Calandrino, giovane attrice con tante esperienze nei teatri italiani e di recente anche in Olanda per una recita “I muri” rappresentata anche a Trieste e all’Università di Palermo. Prossimo appuntamento il 12 gennaio con la undicesima rassegna del teatro amatoriale.