Alcamo, centro storico: progetti pronti

0
276

Una migliore qualità del centro storico con un’attenzione particolare rivolta alle reti impiantistiche, all’illuminazione pubblica, alla pavimentazione, agli elementi di arredo urbano e alla sicurezza viaria: questo il tema centrale dell’audizione dell’Assessore ai lavori Pubblici del Comune di Alcamo, Gianluca Abbinanti, in IV Commissione Consiliare.

L’intervento in seguito alla richiesta avanzata dai consiglieri comunali all’Amministrazione: Abbinanti ha condiviso la proposta della Commissione relativa al centro storico.

“Tra i primi cinque punti del piano triennale delle opere pubbliche erano previsti 125 mila euro per la viabilità interna, 125 per la rete idrica e fognaria e 150 mila euro per l’impianto d’illuminazione pubblica del centro storico. I progetti sono pronti. – ha riferito Abbinanti- La nuova normativa ha alleggerito il patto di stabilità, dunque, lo stesso deve essere fatto a condizione che facciamo i lavori e paghiamo le ditte” ha e Abbinanti ha proseguito affermando che “È intenzione dell’amministrazione sbloccare i due progetti di illuminazione e di rifacimento della viabilità del centro storico – ha proseguito – e dare, così, risposte immediate e forti, alla cittadinanza, vuoi anche in esecuzione alla proposta della IV Commissione Consiliare e, in complessivo, dell’intero consiglio comunale che ne aveva indicato le priorità nel piano triennale delle opere pubbliche”.

La commissione ha inoltre segnalato la necessità di un progetto di riqualificazione dei giardini di Piazza della Repubblica e dei parcheggi circostanti con riguardo sia all’illuminazione, a garanzia della sicurezza, che al manto stradale.