Alcamo, cantanti da tutto il mondo al Concorso lirico

Corea e Giappone e poi Ucraina, Romania, Australia, Russia Kazackistan, Macedonia e tante altre nazioni. Sono questi i principali Stati di provenienza per i già numerosi iscritti alla XVIII edizione del concorso internazionale per Cantanti lirici “Città di Alcamo”, organizzata dall’Associazione  amici della musica, presieduta da Francesco Bambina. Anche quella in programma ad Alcamo dall’8 all’undici ottobre, al teatro Cielo d’Alcamo, si presenta come una manifestazione di grande prestigio, che riesce a veicolare il buon nome di Alcamo. La manifestazione sarà presieduta dal celebre direttore d’orchestra inglese Julian Smith, che ha diretto prestigiose scuole in tutte le parti del mondo. Le domande di partecipazione vanno presentate entro il prossimo 27 settembre e i primi cento iscritti saranno ospitati gratuitamente dal comitato organizzatore. Regolamento e informazioni sul sito: www.amicimusicaalcamo.it. Al concerto di gala, domenica 11 ottobre, è stato invitato per il conferimento del Premio internazionale per la cultura “Vissi d’arte Città di Alcamo, il senatore Pietro Grasso, presidente del Senato. Per ricordare il poeta Cuielo d’Alcamo verranno consegnati premi a personalità “che hanno operato in maniera fattiva e costante nel territorio dove operano”. Ricordiamo che numerosi cantanti, che hanno partecipato al concorso di Alcamo si sono affermati, nel mondo della lirica.