Alcamo Cabaret e concerto nel fine settimana

0
530

Fine settimana ad Alcamo all’insegna del cabaret e dei concerti. Si inizia sabato sera alle 21,15 con lo spettacolo dal titolo “Pupiata siciliana” cabaret di Sasà Salvaggio con Jimmy Corano alla chitarra e Peppe Corsale. Alla fisarmonica. Si tratta di uno spettacolo ispirato alla cultura della Sicilia e a quella palermitana in particolare. Dai greci, agli arabi, ai normanni l’artista palermitano analizza la lingua siciliana che nei secoli si è tanto arricchita. Lo spettacolo, fa parte della 36esima rassegna della prosa e dello spettacolo, organizzata dalla Cooperativa piccolo teatro di Alcamo. Domenica alle 18, sempre al teatro Cielo serata di premiazione della Decima rassegna del teatro amatoriale, La cerimonia sarà arricchita da uno spettacolo di cabaret con Ernesto Maria Ponte.

Sarà ancora la chiesa del Rosario della via Amendola di Alcamo ad ospitare un concerto nell’ambito della 33esima stagione varata dall’Associazione amici della musica. Domenica alle 19 concerto del quintetto di fiati Zemlisky Quintet. Il concerto alla chiesa del Rosario per l’inagibilità della sala del centro congressi Marconi, che per uno dei tenti paradossi italiani può accogliere centinaia di persone per le manifestazioni gratis. Se sono a pagamento occorre il nulla osta della questura che non può allo stato concederlo se il Comune non ripristina le condizioni di sicurezza richieste. E intanto l’Associazione amici della musica è costretta ad emigrare nella vicina chiesa del Rosario, dove ospiti e cantanti si sono lamentati per i disagi causati dal freddo.