Alcamo, Bonventre incontra l’Associazione Antiracket

    0
    368

    A pochi giorni dal voto Sebastiano Bonventre, candidato a sindaco del Comune di Alcamo per il centrosinistra, ha incontrato ieri l’Associazione Antiracket ed Antiusura Alcamese, impegnandosi a fare propria la battaglia etica e civile contro la corruzione e per la promozione dell’etica nelle professioni e di esprimersi con proprie proposte affinché l’affrancamento dal potere mafioso e dal sistema delle corruzioni si concretizzi, ad esempio, attraverso azioni concrete di sostegno e promozione delle: esperienze imprenditoriali di denuncia dei fenomeni estortivi; delle forme produttive e sociali di riutilizzo sociale dei patrimoni confiscati; dell’etica nelle professioni affinché l’attività sia esercitata negli interessi della collettività.

     

    Sebastiano  Bonventre si è impegnato a dotare l’associazione di una sede più rappresentativa e funzionale, ed di una una dotazione finanziaria congrua all’attività istituzionale dell’associazione.