Alcamo, assessore Grimaudo plaude al lavoro del personale comunale

0
459

L’assessore alla Cultura e alla Pubblica istruzione, Selene Grimaudo, ringrazia, in una nota inviata ai dirigenti, tutto il personale comunale impegnato giornalmente nelle attività di competenza dei settori Cultura, Pubblica istruzione e Politiche giovanili. Nella nota diramata in occasione della Festa del Lavoro del 1° Maggio, si fa riferimento all’attività presso le biblioteche (civica e multimediale) con iniziative di promozione alla lettura per le scolaresche, attività laboratoriali per avvicinare i giovani alla musica e al teatro; presso gli uffici, Cultura e P.I., Politiche giovanili e Pari Opportunità, di assistenza e informazione presso lo Sportello Universitario e presso il Museo di Arte Sacra (Chiesa Madre), dove il personale, in varie occasioni, ha aperto al pubblico, anche in maniera gratuita. L’assessore scrive testualmente: “Ringrazio il personale delle strutture culturali e del settore Cultura e P.I. Politiche giovanili, Pari Opportunità, Comunicazione (con l’opera d’informazione del nostro addetto stampa) per aver svolto durante l’anno passato il lavoro assegnato con competenza e spirito di collaborazione andando, spesso, oltre l’orario di servizio stabilito per incontrare le esigenze dell’utenza. Le attività realizzate impegnano il personale quotidianamente, seppur con difficoltà logistiche di organizzazione e difficoltà legate all’aspetto economico si rispettano impegni e scadenze, grazie anche alle capacità gestionali delle figure di riferimento, anche se la buona riuscita di un percorso è dovuta al lavoro che impegna tutti il personale, senza distinzione, dal Dirigente ai Funzionari e a tutte le categorie di lavoratori che raggiungono l’intento quando riescono a realizzare un buon lavoro di squadra”.