Alcamo, Ape si ribalta per scappare ai carabinieri: trasportava droga

0
2034

Si ribalta con il mezzo a tre ruote che stava guidando per sfuggire ai carabinieri. Poi, mentre i militari gli prestano i soccorsi lui tenta di disfarsi di una busta di droga. Il giochetto però non è riuscito ad Andrea Cataldo, 39 anni, pregiudicato di Alcamo, che è finito in manette. Teatro dell’incidente la centrale via Leone XIII dove Cataldo si era intrufolato a tutta velocità per sfuggire all’alt che poco prima gli era stato intimato dai carabinieri. Una folle corsa che lo ha fatto ribaltare sino a sbattere con un veicolo che si trovava posteggiato. I carabinieri hanno quindi soccorso il 39enne e anzitutto si sono prodigati per rimettere su strada il veicolo. In questo frangente Cataldo ha preso una busta e calciata sotto un’auto. Mossa che però è stata vista da un militare che ha recuperato tutto notando che all’interno di questa busta vi erano 200 grammi di marijuana. Trasportato all’ospedale per le cure mediche, Cataldo una volta dimesso è stato dichiarato in arresto.