Alcamo: Anch’io canto, squadra bianca vs squadra blu

0
400

 

Oramai ci siamo. Manca davvero poco alla finale che porterà a proclamare il vincitore di questa prima edizione di Anch’io canto. In palio il sogno di volare negli Stati Uniti e partecipare al Festival della canzone italiana di New York.

Ieri una puntata decisiva per stabilire chi farà parte delle due formazioni che si sfideranno a colpi di esibizioni di canto e ballo. Antonino Buscemi, capitano della squadra bianca, ha scelto i cantanti Carlotta Casanova, Martina Mistretta, Francesco Adamo, Veronica Bellofiore e Norino Cascio e le ballerine Giulia Genanro e Maria Delfino.

Mentre, Floriana Cassaràcanto3 ha chiamato a far parte della sua squadra, quella blu, i cantanti Isabella De Leo, Luca Vullo, Jasmine Sancataldo, Giuseppe Calafiore, Miriam Di Gaetano, e le ballerine Marika Rotolo, Chiara Pelelgrino, e le gemelline Elvira e Sofia Ferdico.

Ma, come ogni giovedì, c’è stato tanto altro oltre alla gara e allo spirito di competizione. Particolarmente toccante, ieri sera, l’esibizione del rapper Giuseppe Calafiore che ha portato sul palco un pezzo scritto da lui e autobiografico, dedicato alla madre che ha recentemente superato un momento canto2particolarmente difficile.

Ora c’è grande attesa per la semifinale perché non è ancora detta l’ultima parola: non si escludono colpi di scena nella composizione delle squadre in quanto è previsto un ripescaggio.

E poi, ovviamente, la tanto sospirata finale di domenica 29 novembre, all’interno della quale sono previste tante sorprese e anche una novità nella conduzione. A fianco di Giusi Randazzo ci sarà infatti Michele Cucuzza.