Alcamo, “Anch’io canto” al giro di boa

0
348

Giro di boa per “Anch’io canto”, il talent tutto siciliano prodotto dalla nostra emittente e dalla Buscemi Production. Questa sera, nella consueta diretta del giovedì, andrà in onda la quinta puntata che segna esattamente la metà del percorso per i piccoli concorrenti che sognano di vincere il programma e volare così negli Sati Uniti per prendere parte al al Festival della Canzone Italiana di New York che si terrà a settembre 2016. Anche stasera i talenti in gara, che puntata dopo puntata dimostrano sempre più dimestichezza con il palco, saranno sottoposti ad un doppio giudizio. Come sempre ci sarà il voto del pubblico da casa che fino ad ora si è dimostrato compatto nel preferire su tutti Norino Cascio, cantante di 11 anni, di Camporeale. Ma il televoto è sempre aperto e non si escludono ribaltoni. Nella scorsa puntata la giuria di qualità ha invece espresso il suo voto sia per la categoria canto che per quella della danza. Nella prima l’ha spuntata la messinese Isabella De Leo, di 13 anni, con la canzone “My heart will go on”. Per quanto riguarda la seconda, invece, tra i 7 concorrenti in competizione, per i giudici la migliore è stata la piccola ballerina marsalese Chiara Pellegrino, di 10 anni. Questa sera c’è grande attesa per l’arrivo in trasmissione di un ospite particolare: si tratta di Igor Grokhotsky, vincitore dell’ultima edizione ucraina di The Voice. Grande mattatrice della serata, come sempre, Giusi Randazzo.