Alcamo-Amici della musica: “Piano vocal trio”, concerto all’insegna del bel canto

 

Una serata all’insegna del bel canto con il concerto tutto al femminile del “Piano vocal trio” in programma venerdì prossimo alle 20,30 al Centro congressi Marconi nell’ambito della 31esima edizione della stagione concertistica, organizzata dall’Associazione amici della musica, presieduta da Francesco Bambina, che con la fattiva collaborazione del suo staff organizza concerti di primissimo piano. Il programma prevede celebri arie, estratte da un vasto repertorio dal settecento al novecento, affidato alle voci di due brillanti cantati, la soprano Rosanna Leonti, diplomatasi al Conservatorio “Corelli” di Messina e perfezionatosi al Centro “Paolo Grassi” di Martinafranca, e la mezzosoprano Maria Motta, iniziata al bel canto presso il Liceo musicale “Vincenzo Bellini” di Catania. Ha completato gli studi a Genova e si è specializzata a Torino. Le cantanti sono accompagnate dalla nota pianista di Acireale, Vera Pulvirenti. Domineranno lo spettacolo il canto armonico e melodioso del duo canoro Leonti-Motta. Tra le arie immortali che presenteranno al pubblico alcamese: la “Canzonetta sull’aria” da “Le nozze di Figaro” di Mozart, “Habanera” dalla “Carmen” di. Bizet, “O mio babbino caro” dal “Gianni Schicchi” e “Nessun dorma” dalla “Turandot” di  Puccini, “Mira o Norma” da “Norma” di  Bellini. E poi altre magnifiche aree tratte da “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini, da “I Capuleti e i Montecchi” di Bellini, da “Madame Butterfly” di Puccini. Intanto è al lavoro la macchina organizzativa per la 20esima edizione del Concorso internazionale per cantanti lirici che si terrà ad Alcamo dal 5 all’8 ottobre prossima. Presidente della giuria è il famoso tenore Giuseppe Filianoti, 45 anni una vera e propria star mondiale. Si prevede la partecipazione di una settantina di giovani cantanti provenienti da diverse parti del mondo, che dovranno presentare la domanda di partecipazione al concorso entro il 22 settembre all’Associazione amici della musica. Intanto la stessa Associazione ha firmato un accordo per le selezioni anche col Perù, dopo quelle con Mosca, Tokio Buenos Aires. Già  domande di iscrizioni al concorso sono pervenute da Israele, Usa e Italia.