Alcamo. Amici della musica Concorso lirico, iscrizioni da tutto il mondo

0
302

Già pervenute le prime  richieste di iscrizione  alla 21esima edizione del Concorso internazionale per cantanti lirici “Città di Alcamo”, organizzato dall’Associazione amici della musica, presieduta da Francesco Bambina, che si avvale di uno staff ormai divenuto storico per capacità ed esperienza come quella di Angela Di Gregorio, Anna Allegro,  Gino Di Gregorio, Giuseppe Cammarata e la giornalista Cetti Gentile Amenta. Sono già trenta le richieste di iscrizione pervenute agli Amici della musica da varie parti del mondo dove sono stati siglati accordi per le preselezioni con conservatori, teatri, scuole e associazioni. Per la prima volta al concorso in programma  dal 4 al 7 ottobre sul palco del teatro Cielo d’Alcamo ci saranno cantanti provenienti dalla Tailandia. Le preselezioni sono in corso di svolgimento in Giappone, Cina, Germania, Italia, Corea del Sud, Canada, Russia e in Italia al teatro di Prato “Mettiamoci all’opera”. Oltre che dalle suddette nazioni giovani cantanti lirici verranno dalla Serbia, Bulgaria, Macedonia, Cile, Argentina e Stati Uniti. Al concorso per aggiudicarsi il primo posto saranno un centinaio di cantanti.    Una giuria di prim’ordine esaminerà i cantanti lirici nel corso delle tre giornate con serata finale domenica sette ottobre. Ed un cantante verrà premiato con la partecipazione ad un’opera lirica, che si svolgerà al teatro Massimo di Palermo, grazie all’accordo stipulato tra Francesco Bambina e Leonardo Di Franco, vice presidente della Fondazione del Massimo.  La giuria è presieduta dal famoso tenore italiano Giuseppe Filianoti, che vive negli Usa. Dal soprano Lella Cuberly del Texas e da Alessandro Di Gloria del teatro Massimo di Palermo. Assieme al concorso si celebra anche il Premio internazionale per la cultura “Vissi d’arte” Città di Alcamo che per il 2018 saranno consegnati a don Guillermo Basanes, argentino, consigliere generale per i padri salesiani nel mondo. L’edizione  2017 è stata vinta dal baritono russo Marat Mukhametzianov con menzioni e premi speciali per la soprano palermitana Giulia Mazzola. Lo scorso anno i cantanti provenienti da varie parti del mondo,  sono stati 95. Le iscrizioni per l’edizione del 2018 si chiuderanno sabato 22 settembre. Riprenderà invece domenica 28 ottobre la stagione concertistica con il concerto della “Gravity jazz trio alle 19 al centro congressi Marconi.