Alcamo – Amici della musica: concorso cantanti lirici, visita del prefetto

0
480

 

Visita e incontro ieri pomeriggio del prefetto di Trapani Darco Pellos con gli organizzatori, giuria e cantanti che partecipano alla XX edizione del concorso internazionale per cantanti lirici Città di Alcamo che si concluderà domenica pomeriggio al teatro Cielo con la serata di gala e la premiazione dei vincitori. Il prefetto di Trapani ha accolto con entusiasmo l’invito rivoltogli da Francesco Bambina, presidente dell’Associazione amici della musica. Con puntualità la massima autorità provinciale è arrivato al teatro Cielo ieri pomeriggio perché domenica prossima per precedenti impegni non potrà essere ad Alcamo. Darco Pellos ha mostrato grande interesse per il concorso, che comunque già conosceva poiché tale manifestazione è nota in Italia e all’estero. Darco Pellos si è intrattenuto con gli organizzatori che hanno illustrato il programma di quest’anno e poi con la giuria, presieduta dal famoso tenore statunitense Chris Merritt, dal mezzosoprano romeno Viorca Cortez e il soprano statunitense Lella Cuberli. La presenza del prefetto ad Alcamo per portare il saluto a tutte le persone impegnate nel concorso dimostra ancora una volta l’importanza di un evento che quest’anno vede in gara 90 partecipanti provenienti da 17 nazioni. E durante il concerto di gala si assegnano i Premi internazionali per la cultura città di Alcamo, già consegnato a Roma da Francesco Bambina a Raffele Cantone, autorità dell’anticorruzione, che con un video messaggio porterà il suo salito poiché è impossibilitato domenica pomeriggio ad essere presente ad Alcamo. Non verrà invece ad Alcamo a ritirare, domenica, il premio il dimissionario sottosegretario alla Difesa, generale Domenico Rossi, travolto dalla vicenda della parentopoli alla Camera dei deputati, denunciata in un servizio delle Iene.