Alcamo| Alessio Alessandra interpreta un monologo a sostegno dei bambini

0
257

Un monologo intenso, d’effetto, ma soprattutto pieno di dramma, quello interpretato dal cantautore alcamese, Alessio Alessandra, uscito proprio ieri sul web. Da un’idea dello stesso Alessandra e Charley Fazio, per supportare “Joy For Children”, l’associazione a sostegno dei bambini vittime di guerra, ma anche di situazione disagiate, come soprusi, persecuzioni, ma non solo, sia in Italia che nel resto del mondo. Il monologo, scritto dal cantautore alcamese, racconta, con una serie di riflessioni, le due facce di un mondo, sempre più opposto, e sempre più complicato. Due bambini con vite diverse, in luoghi completamente differenti, e che vivono il mare, con sensazioni e sentimenti contrastanti. Se da una parte il bambino occidentale, potrà vivere il mare con spensieratezza e ricordi belli come i giochi in acqua e sulla sabbia, dall’altra c’è un altro innocente che la vive con gli occhi della disgrazia, dei morti e di tutto quello che comportano oggi, le traversate, se non si ha avuto la fortuna di nascere dalla parte fortunata del mondo. In questo Alessio Alessandra, tramite video, riesce in pieno a colpire e fare emergere la rabbia e la sofferenza.